home

 

Riuscire a far convivere innovazione, progresso e compatibilità ambientale. Questa la filosofia che, da sempre, accompagna l’attività di Kia Motors Corporation a 360 gradi. Un atteggiamento particolarmente evidente quando si parla di “prodotto”, ma capace di caratterizzare tutte le fasi del ciclo produttivo, anche quelle meno evidenti: fabbricazione, smaltimento e ottimizzazione delle materie prime accompagnano in Kia lo sviluppo delle principali tecnologie green (Ibrido, ibrido plug-in, EV e fuel cell).


Il tutto in linea con il piano aziendale di medio termine che si propone di ottenere entro il 2020 una riduzione delle emissioni di CO2 del 25% rispetto ai valori 2014 attraverso la commercializzazione di autovetture sempre più efficienti. Dal downsizing dei motori a benzina, allo sviluppo di motori diesel sempre più puliti ed efficienti, l’offerta Kia si è recentemente arricchita di un nutrito numero di vetture che sfruttano le nuove tecnologie per ottenere emissioni di CO2 particolarmente contenute. Nel campo dei modelli ibridi l'avanguardia si esprime con l'originale crossover Ibrido Niro, vero e proprio unicum nel segmento e con le classiche Optima berlina e Sportswagon, disponibile a breve anche in configurazione plug-in (in grado di garantire percorrenze oltre i 50 km in modalità esclusivamente elettrica) .


Un’offerta già più che completa (disponibile anche Soul in versione 100% electric), che rappresenta però solo un primo passo. L’ambizioso obbiettivo è infatti quello di proporre una gamma di 11 modelli green (inclusa una vettura fuel-cell) entro il 2020. "Noi non crediamo che ci sia una sola soluzione per tutti i problemi relativi alle emissioni dei veicoli – spiega Giuseppe Bitti, Amministratore Delegato di Kia Motors Italia - per questo motivo guardiamo a una ampia gamma di tecnologie con le quali affrontare il periodo di transizione. Il piano ha l'ambizione di rendere il nostro marchio leader globale nel settore delle propulsioni alternative."


SCOPRI DI PIÙ


 

 

 

 

KIA NIRO

Spazio e praticità di un crossover, abbinati all’efficienza del sistema ibrido: tutto questo è Niro, vero e proprio punto di riferimento per chi sceglie di essere design, tecnologia e sostenibilità. Il sistema ibrido è composto da motore termico 1.6 GDi, batterie a ioni di polimeri di litio, motore elettrico da 32 KW e cambio DCT a doppia frizione a sei marce. Questo efficientissimo sistema garantisce emissioni di CO2 a partire da 88 g/km e il consumo medio certificato di a partire da 3,8 litri/100 km.

 

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

 

 

 

 

 

KIA OPTIMA ECO PLUG-IN

In un settore tradizionale come quello delle berline, Kia porta la sua spinta innovativa con Optima ECO plug-in. Questa berlina di segmento D, nella sua versione più “green”, è in grado di percorrere 54 km a emissioni zero, in sola modalità elettrica, mentre in modalità ibrida, con l'efficiente motore termico 2.0 GDI, riduce a soli 37 gr/km le emissioni di CO2. Entro la fine del 2017 la gamma Optima ECO plug-in verrà completata con l’arrivo della versione Sportswagon.

 

SCARICA LA SCHEDA TECNICA